Panini cinesi a vapore ( Mantou)

Panini cinesi chiamati in lingua Mantou, sono super soffici piccole nuvole di pane cotti a vapore. 

Hanno un sapore delicato e abbastanza neutro grazie al tipo di cottura, infatti la tipica crosta di pane è sostituita da una lucida copertura in superficie.

Questi panini, tipici della Cina settentrionale dove  si coltiva più grano che riso, vengono consumati vuoti ( chiamati appunto Mantou) oppure farciti di verdure e o carne ( chiamati Baozi). Vi è una versione dolce nel quale vengono fritti e serviti con un po’ di latte condensato.

Io li ho provati più volte al ristorante cinese e incuriosita ho provato a ricrearli a casa. 

Il procedimento è abbastanza facile ma laborioso io per risparmiare tempo ho duplicato le dosi è congelato i panini pre cottura in modo di averli sempre freschi. 

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1.30 ora
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    12 panini

Ingredienti

  • Latte (o vegetale ) 300 ml
  • Farina 500 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 5 g
  • Olio extravergine d’oliva 25 ml
  • Zucchero 35 g

Preparazione

  1. In una ciotola mettete farina, zucchero, lievito e metà del latte . Mescolate bene o con le mani o un impastatrice . 

  2. Continuate a mescolare e versate il resto del latte . Continuate a mescolare fino ad ottenere un impasto liscio dopo di che aggiungete olio impastate fino al completo assorbimento.

  3. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e teso, poi copritelo con un canovaccio e lasciate riposare per almeno 30 minuti. 

  4. Dopo prendete l’impasto e stendetelo con un matterello su un piano leggermente infarinato fino ad ottenere un rettangolo con un spessore omogeneo , quindi poi piegatelo in 3.

  5. Dopo averlo piegato in 3 copritelo per almeno 10 minuti. 

  6. Giratelo e stendetelo nuovamente per il lato più corto ottenendo un rettangolo più grande. E a questo punto arrotolate il lato più lungo sul lato più corto ottenendo un cilindro .

  7. Da questo cilindro dobbiamo ottenere 12 panini. quindi tagliate i rotolini di circa 5 cm. 

  8. Tagliate 12 quadrati di carta forno di circa 10 X 10  cm , disponete i panini sulla carta forno e metteteli nella vaporiera 3 o 4 per ogni strato .

     

  9. Riempite la pentola con acqua bollente senza però accendere il fuoco e chiudete e mettete i panini a lievitare per 20 minuti.

  10. Dopo di che accendete il fuoco senza mai aprire il coperchio per 25 minuti. 

  11. Servite i vostri panini cinesi ancora caldi .

Panini Cinesi a vapore ( Mantou )

Ed ecco a voi dei piccoli e soffici panini cinesi! 

Provateli così al naturale sono buonissimi ! 

Grazie e Buona Ricetta!

Precedente Torta all'arancia Successivo Panini all'olio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.