Crostata Vegana

Crostata Vegana !

Oggi vi propongo una ricetta del tutto vegana! Una crostata vegana composta da una frolla friabile e una farcitura con una crema pasticcera vegana

La frolla è una ricetta che vi ho già proposto ad Halloween, molto semplice senza né uova né burro.

Cliccate qui per la ricetta e procedimento sulla frolla.

Ingredienti :

Per la Frolla vegana

  • 500 gr. farina
  • 250 gr. zucchero 
  • 130 ml acqua
  • 70 ml di olio di semi
  • 70 ml di olio e.v.o
  • 1 bustina di lievito
  • pizzico sale 
  • estratto di vaniglia

Per la crema pasticcera vegana:

  • 500 ml di latte di soia vanigliato 
  • 80 gr. zucchero 
  • 60 gr. farina 
  • 1 pizzico di curcuma 
  • buccia di un limone 

Per decorazione:

  • 2 fogli di gelatina
Procedimento :
  1.  Dopo aver fatto riposare la frolla in frigo per un ora. Stendete la pasta frolla e adagiatela sulla teglia della vostra crostata, precedentemente foderata di carta forno.
  2. Livellate i bordi della pasta, bucherellate il fondo e mettete in forno per 15/20 minuti a 160°C gradi.
  3. Una volta cotta lasciatela raffreddare e sformatela.
  4. Tagliate la frutta che desiderate usare. Io ho optato per kiwi e banane. 
  5. Mettete a mollo 2 fogli di gelatina in acqua fredda.
  6. Quando la crema si è raffreddata per bene, versate delicatamente all’interno della frolla.
  7. Sciogliete la gelatina con un po’ di acqua bollente e mescolate.
  8. Prendete la frutta ed una ad una immergetele nella gelatina e adagiatela sulla crema pasticcera.

Ecco a voi una crostata vegana di frutta! Semplice,veloce e gustosa! 

Questa è una versione per San. Valentino, ho usato una teglia a forma di cuore e ho tagliato la frutta a cuoricini. 

 Prova le altre ricette per San. Valentino 

Precedente Crema pasticcera vegana Successivo Torta al cacao con ganache al cioccolato e menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.